@jesslibri, Autori tra le righe, Collaborazione - Autori Emergenti, contributors

Autori tra le righe – Claudia Gaetani

Uno, due, tre e… quattro. 1.234 i giorni vissuti con te

Scheda Tecnica

  • Nome autore: Claudia Gaetani
  • Titolo opera: 1.234 I giorni vissuti con te
  • Genere: storie vera
  • Data di pubblicazione: 13 ottobre 2019

Trama

“Perché nascono queste pagine? La vita ti sorprende, la vita ti trascina, la vita insiste, la vita esiste. “Per quanto assurda e complessa ci sembri, la vita è perfetta”, canta così, in questi mesi, la grande artista Fiorella Mannoia. Mio figlio Simone stornella con entusiasmo queste parole e io ne apprezzo il significato. Scrivere è stato uno sfogo, scrivere è stata la mia terapia a elaborare un lutto. Il più tremendo. Scrivere è stata un’esigenza per far conoscere al mondo il dolore di due genitori, di un fratello, la ricerca scientifica e la morte incomprensibile di un figlio”.

Titoli altri libri pubblicati: Me- Raccolta di poesie

Social

Facebook: https://www.facebook.com/claudia.gaetani

Domande

Che cosa vuoi dirci di te come persona, oltre che come autore/autrice?

Amo stare tra la gente e comunicare l’importanza della vita.

Che cosa ti ha spinto a scrivere questa storia?

L’amore per mio figlio Andrea, morto prematuramente all’età di 3 anni e mezzo. Il suo sorriso mi ha insegnato il bello della vita e di quanto sia importante amare.

Qual è il messaggio del tuo libro?

Il sorriso e donare agli altri. Di Andrea sono state donate le cornee e questo significa amare la vita oltre ogni cosa.

Che cosa vorresti trasmettere al lettore?

Di non lasciare niente di intentato, di essere se stessi e amare i propri cari perché del domani non vi è certezza.

Come mai hai scelto questo genere?

Il mio primo libro è stato dedicato alla poesia, poi ho voluto raccontare la mia storia e quella della mia famiglia.

Che cosa ritieni abbia di particolare il tuo romanzo?

 Le emozioni di una madre, le emozioni di un figlio.

Perché hai scelto di parlarmi di questa storia e non di altre che hai pubblicato?

Per dare importanza alla realtà che ci circonda. La vita vera prende il sopravvento e ti sbatte in faccia dolore, rumore e ferite. Io ho scritto e imparato che si può sopravvivere.

Cosa rappresenta per te la scrittura? E a che età hai iniziato a scrivere?

La scrittura è stata una terapia per alleviare il mio dolore, si è trasformata in una risorsa per conoscere gli altri e comunicare la vita.

Stai già lavorando ad un nuovo romanzo?

Sì, ci sono in cantiere altri lavori di poesia e narrativa.

Devi consigliare il tuo libro a un nuovo lettore. Cosa gli diresti?

Di leggere per conoscere le sfaccettature della vita.

3 pensieri riguardo “Autori tra le righe – Claudia Gaetani”

  1. Complimenti per il coraggio e la forza, Claudia. Ho vissuto delle esperienze di ospedale con i miei figli e non oso immaginare cosa si provi di fronte all’estremo. So solo che noi mamme siamo capaci di attingere a risorse inaspettate, perché l’ho sperimentato. Un abbraccio.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...