Amministratrice @unteconlapalma, Collaborazione - Casa Editrice, segnalazione

Booktrailer – La tavola degli otto – Raffaella Iannece Bonora

 Il vento soffiava sul tetto del mondo, spazzava con le sue potenti raffiche il manto erboso, pavimento degli dei. Il grande tavolo rotondo in pesante quercia era lì, al centro, scheggiato dai millenni, gli otto troni massicci, come l’ultima volta, già occupati dai loro proprietari. Qualcuno, o qualcosa, li aveva richiamati dal regno di nessuno, dove erano stati deposti quando altri miti e altre religioni avevano conquistato il Cosmo. Dio ha creato l’uomo o l’uomo ha creato Dio? Era un’arcana domanda priva di risposta. Per gli Dei, Dio era l’Universo, l’Immutabile Oblio da dove tutto era iniziato e dove tutto si sarebbe concluso. Per l’uomo, Dio era un’entità mistica, qualcuno a cui rivolgersi nei momenti bui e che poi ci si dimentica di onorare quando non si ha più bisogno. Ogni uomo aveva il suo personalissimo Dio, ma ne esistevano davvero così tanti? 

Evento Presentazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...