Amministratrice @unteconlapalma · Recency (Romance/Storico) · Recensione

Recensione – Una stravagante ragazza perbene – Virginia Dellamore

Buongiorno fanciulli, oggi parliamo di un libro ricevuto in regalo dalla dolcissima @paolamaren75 che, a detta sua, sarebbe entrato nel mio cuore perché la protagonista mi assomiglia molto. Voi che dite? Avrà indovinato i miei gusti?

Scheda Tecnica

Trama

Londra, età della Reggenza. Annis è una ragazza simpatica ed eccentrica, che vive in un verdeggiante paesino del Sussex. Il suo più grande desiderio è viaggiare e vivere avventure straordinarie, come i protagonisti dei romanzi che legge avidamente. Quando è invitata a trascorrere due mesi a Londra per la Stagione, accetta con entusiasmo: non certo per trovare marito, ma per conoscere il mondo e divertirsi. A Londra incontra Guiscard, bellissimo, insolente, senza regole, anche lui tutt’altro che favorevole al matrimonio. Chi meglio di un affascinante scapestrato che conosce i luoghi più spassosi della città può farle trascorrere una Stagione indimenticabile? Quale amicizia è più sicura di quella fra due persone che hanno messo subito in chiaro di non piacersi? Eppure, talvolta, alla sprovvista, il cuore ci mette lo zampino, insinuando l’amore in chi non si riteneva capace di provarlo… Sullo sfondo di una Londra frivola e mondana, con una rosa di accattivanti personaggi secondari, un romanzo leggero, vivace, condito di pungente ironia. Una storia per chi ama il romanticismo, i dialoghi scoppiettanti, una girandola di eventi capaci di scatenare il sorriso, e l’immancabile lieto fine.

Recensione

Iniziamo parlando brevemente della trama, esplorando successivamente i suoi punti di forza e le similitudini a libri del calibro di Jane Austin con Orgoglio e Pregiudizio e recency più noti.

La nostra protagonista è Annis, una donzella molto spigliata, dall’aspetto, a suo dire, passabile, una educazione mediocre causa della povertà della sua famiglia. Essendo la primogenita, la madre acconsente alla partenza della figlia verso il cuore di Londra in modo da partecipare attivamente alla Stagione e cercare definitivamente un marito con successive nozze.

Annis, però, non desidera intrappolarsi nelle convenzioni e con il suo piglio vivace e spigliato, riesce a distinguersi dalla massa e risultare oggetto d’interesse dell’aristocrazia di zona, a discapito della famiglia che ospita la fanciulla, impaurita troppo dai giudizi e convenzionalità degli stessi.

Capiamo subito quanto la nostra protagonista avrà modo di stupirci, sia per i suoi ragionamenti ma soprattutto dal linguaggio utilizzato nei confronti di persone di un certo rango, ci troviamo in un epoca storica dove le donne e il loro pensiero non possiede spessore e/o importanza. Annis, grazie al suo modo di fare, riuscirà a emergere dalla massa ed essere notata da Guiscard, un giovane dedito alle stravaganze, amante e scapolo richiesto da tutte le mamme che desiderano sistemare le proprie figlie. Entrambi avranno modo di legarsi grazie alla genuinità di Annis e il desiderio di scoprire luoghi di divertimento, dove Guiscard fa da padrone e pacere, diventando, oltre una guida eccellente, anche un amico sincero e direi….fedele ahahahah questa battuta può capirla solo chi ha letto il libro. Cosa combineranno insieme queste due figure che desiderano sposarsi quanto io trovare il principe azzurro….guai…tanti guai…

Una stravagante ragazza perbene e un libro storico molto ironico, irriverente, anticonvenzionale e più attuale di quello che può sembrare, ci sono molte tematiche importanti trattati con estrema leggerezza e spontaneità, amplificandosi in maniera esponenziale da una protagonista femminile che dimostra quanto l’aspetto non serve e non aiuta a sentirsi bene con se stessi e c’è il giudizio delle persone intorno a noi non ha importanza perché se stiamo bene noi il resto non conta.

Una donna che dimostra la propria intelligenza e capacità di sopravvivere anche senza un uomo al fianco, che può solo completare non migliorare o rendere sicure. Un libro molto consigliato perché ricorda molto le fondamenta di Orgoglio e Pregiudizio, senza risultare un copia ma una lieta alternativa. Se avete amato Elisabeth, Annis saprà essere un’amica fedele e pronta a farti ridere e metterti sulla retta via con le sue stravaganti idee….perbene ahahahahah

Non hai mai letto nulla del genere ……… ??? Bene, UNA STRVAGANTE RAGAZZA PERBENE sarà un bell’inizio per amare questo stile. Complimenti a Virginia Dellamore per lo stile di scrittura, molto leggero e pungente al punto giusto, senza mai annoiare oppure appesantire tematiche importanti o momenti di tensione…Bello bello bello….Ottima idea regalo e auto-regalo (ovviamente).

Un bacio dalla vostra Palma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...