Amministratrice @unteconlapalma, Collaborazione - Autori Emergenti, Collaborazione - Casa Editrice, Recensione

Recensione – La Maledizione di Solarius – Stefania Siano

Scheda Tecnica

Sinossi:

Dopo un grande successo editoriale, la vena creativa abbandona Carlo e l’autore inizia a trascorrere intere giornate chiuso nel suo studio, cercando di scrivere qualcosa che lo soddisfi. Le cose cambiano quando sua figlia immagina la storia di Solarius e della sua maledizione. L’ossessione di Carlo è così forte da vedere se stesso nei panni del protagonista e la sua vita finisce per dividersi tra la difficile routine quotidiana e l’esistenza del principe. Ma la realtà di Solarius, che ha come unico obiettivo conquistare la fredda e austera principessa Lunaris, avrà presto il sopravvento…

Breve biografia autore:

Stefania Siano, blogger di Cricche mentali, collabora attivamente come recensore con varie case editrici tra cui Rizzoli, Bompiani e DeA. Nel 2011 vince il suo primo concorso letterario con il racconto il Dott. A-Z ed esordisce con Dov’è Alice? per Lettere Animate Editore cui segue il racconto dalle tinte orientali Aki il Bakeneko. La maledizione di Solarius è il suo terzo romanzo.

Perché non riesco più a scrivere? Mi sono sempre definitivo un eterno Peter Pan. Sono un uomo di trentanove anni, eppure fino qualche tempo fa non avevo perso d’occhio l’isola che non c’è.

Il nostro protagonista è Carlo, un uomo (come citato sopra) di 39 anni, scrittore conosciuto per i suoi romanzi dal genere fantasy per ragazzi , che si trova ad affrontare una fase da blocco dello scrittore.Vive una vita semplicissima, una bellissima villa nella periferia romana, comprata con le vendite dei suoi libri, Lucia una moglie infermiera, buona e giusta, e sua figlia Iris, bambina molto spigliata e dalla fantasia molto variegata.

Carlo affronta questo blocco dello scrittore cercando di scrivere continuamente, ma senza successo. Dopo una giornata al mare con la figlia, scopre un mondo magico creato solo esclusivamente dagli occhi di una bambina ingenue. Il mondo fatto dal sole e dalla luna, da sovrani, principi e principesse. Conosciamo cosi Solarium, guardiano del sole e Lunaris, guardiano della luna. Questa storia, un intreccio tra mondo e fantasia, si intreccia in un gioco di eventi che colpiranno sia i nostri protagonisti nel mondo reale che i nostri antagonisti nel mondo della fantasia. Due storie parallele ma distanti, che lasciano diverse frecciante per noi, comuni mortali, che lottano tra il bene e il male con i nostri protagonisti di fantasia. Ho trovato questa storia intrecciata in maniera perfetta alla nostra realtà e alla vita di Carlo, che compie determinate azioni parallele alla storia di fantasia.

Ma siamo sicuri che sia tutto opera di pura fantasia??? Dovete scoprirlo voi!!! 

Ho apprezzato la storia equilibrata nella sua totalità, non ci sono momenti morti, descrizioni troppo prolisse o dettagli fuori posto, tutto si incastra alla perfezione nel piccolo libricino stampato dalla Plesio Editore. Viene citato anche l’argomento “blocco dello scrittore” come affrontarlo, e come viverlo costantemente nella quotidianità, perché la nostra storia e già presente nella nostra vita, bisogna solo aprire gli occhi del cuore e vedere oltre. Un libro molto leggero, con i suoi picchi di curiosità, segreti e paure profonde, ho tifato fino alla fine per il nostro protagonista Carlo, perché vivrà momenti uno più difficile dell’altro e sono entrata subito in empatia con lui.

Faccio i miei complimeti alla scrittrice perché creare una storia di pura fantasia intrecciata alla realtà non è cosa da poco. Credo che sarà un libro molto apprezzato da chi vuole approcciarsi ad un libro breve, fatto bene, con una storia valida. Ottima idea regalo, non potete sbagliarvi. Come citato alla stessa scrittrice, nel romanzo ci sono alcuni errori di refusi, niente di eclatante ma preferisco la totale trasparenza da parte mia nei vostri confronti. Adoro le persone comprensive e intelligenti che capiscono il nostro lavoro e apprezzano la totale trasparenza e rispetto.

Nota di merito per l’impaginazione spettacolare realizzata da Paola Siano, dalla copertina sfondo nero e dettagli verdi e gialli, all’impaginazione interna, curata nei minimi dettagli e in alcuni casi con illustrazioni in merito ai nostri protagonisti fantasy, molto molto ben curato, super complimenti. E ringrazio per la dedica personalizzata con schizzo di Lunaris della dolce Paola e dedica super dolce di Stefania, siete una combo perfetta.

Vi invito a visionare anche book trailer del libro. Curato e accattivante come tutto il resto.

Consiglio questo libro??? Si, un regalo perfetto per chi desidera passare delle ore piacevoli e rilassanti, dove la storia segue la sua strada senza darti troppi grattacapi.
Ringrazio ancora Stefania per la collaborazione.

Un bacio Palma

2 pensieri riguardo “Recensione – La Maledizione di Solarius – Stefania Siano”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...